GIORGIO CICCARELLI

Anticipato dal singolo “Voltarsi indietro esce oggi – venerdì 30 marzo – “Bandiere”, il secondo disco di Giorgio Ciccarelli prodotto artisticamente dallo stesso artista insieme aMax Lotti e pubblicato da FMA/Abramo Allione Edizioni.

“Bandiere” è un album di canzoni che restano “Dentro la testa” (uno dei titoli) per la forza e l’efficacia che vogliono avere musica e parole. Un disco che riflette questo tempo, restando fuori dalle mode: raggiunge la semplicità, come obiettivo, girando al largo dal semplicismo. I suoni dei brani, che affrontano anche temi etici e politici senza paura, si mescolano alle rime singolari, aderendo con nitidezza a stati d’animo e riflessioni.

Dopo essersi scrollato di dosso il passato, il Cicca ha maturato un disco che è nato dal confronto con il pubblico durante i concerti seguiti alla pubblicazione di “Le cose cambiano”. Ed è la musica la più grande novità. Gli arrangiamenti, che accompagnano i testi di Tito Faraci, di nuovo al fianco di Giorgio, vanno in una direzione tutta nuova: ecco che synth ed elettronica entrano a far da padroni in questo nuovo inizio, dove la tracklist contiene viaggi attraverso noi stessi e il nostro mondo.