La nostra idea, il nostro progetto

COSA É: RADIO FLYWEB  nasce dalla volontà di “Dare VOCE a chi non ha VOCE”. L’intenzione è quella di permettere a tutti di conoscere quella musica indipendente di qualità che, purtroppo, non abbiamo la possibilità di ascoltare attraverso i circuiti radio/televisivi tradizionali.

COSA FA: riteniamo importante valorizzare i progetti musicali giovanili di ogni tipo; RADIO FLYWEB  permetterà a tutti di ascoltare e conoscere artisti che si cimentano nei vari generi musicali: dal rock al pop, dal funky alla musica etnica, dalla tecno alla musica deep house con, perché no, incursioni anche nella musica classica e/o nelle forme di espressione musicale più particolari .

COSA FAREMO: oltre alla musica nella radio ci saranno spazi di dibattito e momenti di informazione, riflessione e condivisione delle tematiche relative alla società ed al mondo del lavoro. Vorremmo costruire un luogo in cui  idee e progetti, talento e tecnologie diventano motore propulsivo per giovani (e meno giovani), uno spazio in cui scambiare opinioni e  discutere di ciò che avviene intorno a noi ogni giorno. Vogliamo creare e far vivere emozioni, vogliamo dare spazio e opportunità a chi ha qualcosa da raccontare e a chi vuole condividere  con noi questa entusiasmante e nuova opportunità di libertà culturale.

“Dare VOCE a chi non ha VOCE”: agli studenti, agli artisti, alle persone che lavorano, alle persone che cercano un’occupazione, insomma come in una grande piazza a tutti coloro che vogliono esporre e condividere idee e sensazioni.

Musica, intrattenimento ed informazione: questi i principali pilastri su cui si regge Radio Flyweb.

L’informazione avverrà tramite finestre di breve durata in cui racconteremo ciò che avviene nelle aziende, nei territori, nelle categorie e nella confederazione.

Attiveremo spazi di approfondimento su tematiche di carattere sociale con rubriche quotidiane e/o settimanali, nelle quali saranno coinvolti anche esponenti di quel mondo associativo da sempre culturalmente vicino alla CISL.

PERCHÉ: dobbiamo immaginare RADIO FLYWEB  come la zona franca di un aeroporto: un luogo dove i giovani approdano con la propria valigia piena di emozioni, affetti e passioni, uno spazio di partecipazione e di espressione di idee e progetti. RADIO FLYWEB vuole dare alle nuove generazioni la possibilità  di esprimere il proprio pensiero e di spingersi con speranza ed entusiasmo  alla  ricerca di nuove mete discutendo del quotidiano per affrontare il futuro; RADIO FLYWEB vuole essere un’opportunità per le generazioni “meno giovani” di vedere ciò che avviene con occhi diversi e rinnovata fiducia.

Dall’aeroporto si parte per una destinazione, da RADIO FLYWEB comincia un viaggio continuo fatto di idee e di spirito di aggregazione. Potrà sembrare ambizioso, ma pensiamo che RADIO FLYWEB attraverso la musica potrà rappresentare entro breve un’opportunità di comunicazione e partecipazione per tutti.

Stiamo lavorando per consentire a RADIO FLYWEB  di essere viaggio, fantasia e alternativa reale ai modelli informativi che ci circondano.

RADIO FLYWEB – possibilità per le nuove generazioni di spingersi alla ricerca di nuove mete con speranza ed entusiasmo, discutendo del quotidiano per affrontare il futuro.

RADIO FLYWEB – opportunità per le generazioni “meno giovani” di vedere ciò che avviene intorno a noi con occhi diversi e rinnovata fiducia.

RADIO FLYWEB – viaggio continuo fatto di idee e di spirito partecipativo.

RADIO FLYWEB – zona franca, illimitata, senza confini.

La Radio non è in un luogo, perché è ovunque nello stesso istante, pronta ad interagire con chi desidera essere parte integrante di un mondo fatto di partecipazione sociale, per emarginare l’individualismo sempre più dilagante.

Manda in soffitta i luoghi comuni! VIVI la musica e l’informazione sindacale con uno spirito nuovo!

RADIO FLYWEB LA VOCE DI CHI NON HA VOCE

Radio Flyweb, #lavocedichinonhavoce (spot 2016)