“5 GIORNI DI MUSICA CONTRO LE MAFIE”

Dall’11 al 15 dicembre: spettacoli, concerti, incontri, cinema, mostre, show case musicali, show cooking, la finaledella 9^ edizione del Premio nazionale Musica contro le mafie e il concerto di chiusura con LevanteEx-Otago e Diodato premiati al Teatro Morelli.

Ha preso il via la “5 Giorni di Musica contro le mafie”, la manifestazione culturale dedicata all’impegno sociale e civile, che anima Cosenza dall’11 al 15 dicembre. Al mattino di ieri 10 dicembre il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, insieme allo scrittore e giornalista di inchiesta Arcangelo Badolati, hanno inaugurato la manifestazione con uno straordinario “faccia a faccia” in anteprima.

Gli studenti delle scuole superiori, provenienti da varie regioni d’Italia, che hanno affollato l’Auditorium Guarasci (da settimane al completo con oltre 700 ragazzi), hanno dialogato con i due ospiti su temi di attualità, come la trattativa Stato-mafia, la lotta delle Istituzioni alla corruzione, la liberalizzazione delle droghe leggere, la questione dei migranti, l’emulazione di abitudini “cattive” proposte dalle fiction e infine su quanto sia “conveniente” oggi delinquere.

All’attenzione del giovane pubblico sono giunti messaggi incisivi. “Il rapporto mafia-politica è antico. La classe dirigente italiana ha una grandissima responsabilità nell’aver nutrito le mafie”, afferma Nicola Gratteri, che ha detto anche: “Se sono rimasto in Calabria a fare il mio lavoro, vuol dire che sento che ce la possiamo fare… Stiamo facendo e faremo cose importanti per liberare territori dalle mafie, ma quando porteremo via pezzi della ‘ndrangheta, voi dovete occupare quei territori, dovete impegnarvi nel sociale, altrimenti il nostro lavoro sarà stato vano”. Il Procuratore ha lanciato inoltre un monito importante: “Allenatevi all’altruismo, alla generosità, crescerete prima degli altri”.

Anche Arcangelo Badolati ha invitato i ragazzi alla riflessione: “Quando ero bambino, si poteva parlare della mafia soltanto sotto voce. Io oggi vi invito ad avere più coraggio, a ribellarvi se necessario, a non avere le paure che abbiamo avuto noi”.

Da questo confronto collettivo inizia di fatto l’intensa settimana di appuntamenti con ospiti musicali, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, mostre d’arte, panel tematici.

Oggi, martedì 11 dicembre tutti gli appuntamenti di svolgono al MAM – Museo delle Arti e dei Mestieri in C.so Bernardino Telesio, 17.

Alle 16.00 si comincia con “Il Sogno di Angelo. Angelo Vassallo, una storia vera”: l’incontro con Licio Esposito (videomaker e performer video) e Michele Buonomo (segretario nazionale Legambiente) per scoprire la vicenda di Angelo Vassallo, il “Sindaco pescatore”, il quale si è distinto per l’impegno politico in chiave ambientalista, ucciso nel 2010 in un attentato di sospetta matrice camorrista.

Segue alle 18.00 l’incontro con Roberta Bellesini, vedova dello scrittore e autore Giorgio Faletti, sul tema “Quando ci tocca fare i conti con il coraggio della paura – Le rivoluzioni si fanno cantando”. In virtù della canzone “Signor Tenente” del 1994, l’artista astigiano si conquista un posto tra i cantautori impegnati, capaci di far riflettere attraverso la propria musica. Dalla scomparsa nel 2014 di Faletti, la moglie continua a sviluppare i progetti culturali lasciati in sospeso dal marito e a farsi portavoce dei suoi valori.

Il primo appuntamento con la musica dal vivo è alle 19.30 con lo showcase di ERICA MOU, cantautrice pugliese dalla voce incantevole, in grado di trasformare la sua chitarra acustica in una sorprendente “orchestra” di suoni attraverso la loop station. Quest’anno ha pubblicato il suo 5° disco, “Bandiera sulla Luna”.

Il Drink Concert delle 22.00 con Nando Brusco al Caffè Telesio chiude la giornata.

5 GIORNI DI MUSICA CONTRO LE MAFIE

PROGRAMMA

COSENZA – 11/15 DICEMBRE 2018

 

ANTEPRIMA

 

10 DICEMBRE

9:30 – “Faccia a Faccia” con Nicola Gratteri e  Arcangelo BadolatiAuditorium Guarasci

5 GIORNI di Musica contro le mafie

11 DICEMBRE

16:00, Incontro – Il Sogno di Angelo – Angelo Vassallo, una storia vera – con Licio Esposito e Michele Buonomo, MAM

18:00, Incontro – “Quando ci tocca fare i conti con il coraggio della paura” – Le rivoluzioni si fanno cantando – con Roberta Bellesini FalettiMAM

19:30, Showcase – ERICA MOUMAM

22:00, Drink Concert – Nando Brusco , Caffè Telesio

12 DICEMBRE

9:30, La Danza delle Farfalle di e con Andrea Lucisano ed Evelyn Egner, Auditorium Guarasci

16:00, Incontro – Donne Ribelli alle Mafie – con Enza Rando e Sabrina Garofalo, MAM

18:00, Incontro – Cyberbullismo, cosa è e come di combatte? La testimonianza di chi ha trasformato il dolore in impegno – con Paolo Picchio, Ivano Zoppi Roberto LipariMAM

19:30, Showcase – GABRIELLA MARTINELLIMAM

21:00, Spettacolo di cabaret – ROBERTO LIPARI, MAM

22:00, Drink Concert – VanesiaCaffè Telesio

 

 

13 DICEMBRE

9:30, Proiezione e “Cine Forum” – “Prima che la Notte” con Claudio FavaAuditorium Guarasci

16:00, Incontro – Corruzione, Anticorruzione e Comunità Monitoranti – con Leonardo Ferrante e Pierpaolo Romani, MAM

18:00, Incontro – Mafia Movie, filone educativo o diseducativo: ricostruzioni cruente o fotografia della realtà? – con Cristina Donadio e Peppino MazzottaMAM

19:30, Showcase – CHIARA EFFEMAM

22:00, Drink Concert – ZallesCaffè Telesio

 

 

14 DICEMBRE

9:30, 1^ FINALE Premio “Musica contro le mafie” 9^ Edizione – Guest: Roberta Rei (Le Iene) Chiara Effe, PicciottoTeatro Morelli

16:00, Incontro – Consumo Critico e Filiera responsabile; il cibo che profuma di intercultura. Dai Terreni confiscati alle nostre pentole – Show Cooking con Lorenzo Biagiarelli,Enoteca Regionale (Con il supporto di Libera Terra)

18:00, Incontro – Vita da Social – con Marco Cervellini (Polizia Postale) e Selvaggia LucarelliMAM

19:30, Showcase – GIULIA MEI, MAM

22:00, Dj Set – Dj Pat PikierriCaffè Telesio

 

 

15 DICEMBRE

9:30, 2^ FINALE Premio “Musica contro le mafie” 9^ Edizione – Guest: Roberta Rei (Le Iene) Giulia Mei e Alessio VassalloTeatro Morelli

16:00, Incontro – Il Commissario Mascherpa, dal commissariato di Diamante alle pagine di un libro – con Annalisa Bucchieri, Luca Scornaienchi, Alessio Vassallo. Live Painting con Vincenzo Giordano MAM

18:00, Incontro – 9 Maggio 1978 – Una notte Lunga 40 anni – con i Compagni di Peppino Impastato (Pino Manzella, Giovanni Riccobono, Carlo Bommarito), MAM

19:30, Showcase – LA MUNICIPàLMAM

21:30, Il Concerto di “Musica contro le mafie” con DIODATO – EX OTAGO – LEVANTE, Teatro Morelli

00:00, Aftershow, Dj-SpikeCaffè Telesio