“QUANDO TU NON CI SEI”il singolo di Frigo vincitore del Premio Ciampi come migliore inedito 2018

Premiato come migliore inedito al Premio Ciampi 2018, “Quando tu non ci sei” è il primo brano dei FRIGO. Il brano, pubblicato il 10 gennaio per La Clinica Dischi e luovo, parla d’amore, di quello che arriva dopo la passione e che entra nei gesti quotidiani conferendogli un senso che non avevano mai avuto. Ma “Quando tu non ci sei” parla anche di quando l’amore finisce e tutte le piccole routine della vita di coppia perdono senso. “Cosa guardare in tv? Cos’aveva di bello quella stampa cinese che ora domina la stanza da letto?”. Cambia la percezione dello spazio e il corridoio sembra infinito senza le tue scarpe. Cambia la dimensione del tempo e il sabato sera diventa un mercoledì qualunque. E quella solitudine che ogni tanto cerchiamo, come quella di mangiare in salotto da soli davanti a youtube, non ha più gusto “ora che tu non ci sei”.

“Quando tu non ci sei” è stata prodotta da Frigo e Francesco Felcini (Motta, Le Luci della Centrale Elettrica). Il brano annuncia l’uscita dell’album dei Frigo “Non Importa” che sarà pubblicato da luovo il prossimo 12 aprile 2019. 

Il videoclip di “Quando tu non ci sei” proietta la canzone in una sorprendente favola in stile Bollywood ambientata in una Firenze romantica e orientaleggiante. Tra i suoi vicoli e sulle rive del fiume si consuma l’amore tra Ali (Ali Hassan) e Venus (Venus Khounsarieh) sotto l’occhio sognante del regista Alessandro Bartoletti.

Il progetto FRIGO nasce a Firenze nel 2016 da un’idea di Tony Frigo (voce), Paolo Frigo (chitarra e synth), Elia Frigo (basso) ed Enzo Frigo (batteria). FRIGO nasce come evoluzione pop cantautoriale dei “Fabrizio Frigo and the Frezeers”, band attiva dal 2011 che si fa notare negli anni per un’intensa attività live (apre i concerti di Elio e le Storie Tese, Meg, Aucan, Marta Sui Tubi, Piotta, NoBraino, Lo Stato Sociale e molti altri) e per la pubblicazione di un LP (Donsusai, 2015), che pone le basi del loro sound electro-pop. Nel 2016 inizia il lungo percorso che porterà alla stesura del nuovo disco, il primo a nome FRIGO. L’album, è stato prodotto da Pietro Paletti (Woodworm, Sugar Music) e Francesco Felcini (Le Luci della Centrale Elettrica, Giorgio Canali, Motta) per La Clinica Dischi e luovo (distribuzione Artist First). Le canzoni, ancora inedite, hanno già ricevuto tre premi. A fine 2017 il testo de “La gioia e l’ansia” viene selezionato per essere pubblicato nella raccolta del Concorso Internazionale del CET di Mogol. Nel 2018 il brano “Leoni da cortile” vince il concorso “Mai in Silenzio” sulla violenza di genere organizzato da Controradio e dalla Regione Toscana (in giuria, tra gli altri, Brunori SaS e Irene Grandi). Il brano è stato presentato per la prima volta live davanti a 8.000 spettatori al Mandela Forum di Firenze a il 10.12.2018, Giornata dei Diritti Umani. Sempre nel 2018 i FRIGO vincono il Premio Ciampi per i migliori brani inediti (“Quando tu non ci sei” e “Vento da Maiali”) e si esibiscono al teatro Goldoni di Livorno insieme a Roberto Vecchioni, Paolo Benvegnù, Dente, Teresa De Sio e molti altri.