Esce oggi l’EP di Suvari “Di cosa hai paura?”

Esce oggi per NuFabric/Artist First “Di cosa hai paura?” l’EP che rilancia Suvari.
Ad un anno dal suo debutto con “Prove per un incendio”, Suvari torna con l’EP “Di cosa hai paura?”: una fotografia di 3 canzoni dedicate alle insicurezze apparenti, alle paure fasulle che s’incontrano ogni giorno. Si parla di distanze, crescita, apparenze.
Mi piace scrivere canzoni che parlano di luoghi pensandoli come fossero persone con le quali ho condiviso sentimenti forti, a volte di amore, a volte di tensione“. “Altrove” è una di quelle e si collega al concept dell’ep, le paura apparenti, in questo caso la paura di partire, di lasciare un posto, di sentirsi lontano da casa.
Di cosa hai paura?” è il brano che da il titolo all’ep ed è nato in maniera molto semplice, fischiettando il motivetto del ritornello. “A fine giornata non me lo toglievo dalla testa e me lo canticchiavo con un semplice “na na na na” e allora ho deciso di trasformarlo in un ritornello vero e proprio“.
Tutte le canzoni dell’ep nascono in maniera spontanea, “hanno avuto delle lavorazioni a getto, sia la musica che i testi sono nati nell’arco di mezza giornata e ho deciso di non stravolgerle per mantenere questo istinto.
Anche “
Supertele” nasce così. Ho degli amici a cui sono molto legato che da poco sono diventati genitori ed è bellissimo vederli in questo nuovo ruolo. É un tipo di evento che segna una forte rottura con il passato e mi sono fermato a pensare a tutte le cazzate fatte assieme e al fatto che adesso starà a loro spiegare come non farle“.
L’ep è stato scritto da Luca (Suvari) e registrato assieme a Francesco Meghache ne ha curato la produzione, il mixaggio e il mastering.