CIMINI

A pochi giorni dall’uscita del tributo “Faber Nostrum” – in cui ha duettato con i compagni di etichetta Lo Stato Sociale – CIMINI torna protagonista con il nuovo singolo “Anime impazzite”, uscito  il 17 maggio per Garrincha Dischi.

Un brano in cui ritmo allegro e significato un po’ amaro si fondono confermando quella cifra stilistica che ha portato rapidamente alla ribalta il cantautore calabrese di stanza a Bologna:
«Anime Impazzite cerca di riavvicinare le persone alla natura: secondo me passa dall’ambientalismo di Greta, dalle polveri sottili, fino a quella sensazione di soffocamento che proviamo nella vita di tutti i giorni, dal fare la spesa all’andare in chiesa, fino alle relazioni con le altre persone».
E se l’uomo è la causa del problema, solo l’uomo può essere la soluzione: «Inquinamento, abitudini e tradizioni sono uniti dal fatto di essere tutte cose inventate da noi, quindi la soluzione che propongo è quella di aprire le finestre e fare in modo di respirare aria nuova, per evitare di scioglierci al sole come un gelato all’equatore».

Con “Anime Impazzite” – disponibile anche nella versione remix di Stereo Cool – si chiude un ciclo importante iniziato nel novembre 2017 con il lancio di “La legge di Murphy”, singolo apripista del fortunato album “Ancora meglio”, per l’occasione ristampato in vinile deluxe version, disponibile dal prossimo giugno con una nuova tracklist che include – oltre ad “Anime Impazzite” – anche gli ultimi due singoli “A14” e “Tokyo”.

Dal 22 maggio parte il tour “Ancora e meglio” che porterà CIMINI a calcare i palchi di importanti festival come quello dello Sherwood di Padova e, soprattutto, rappresenta l’occasione di girare ancora una volta l’Italia per arrivare anche in quelle città, di provincia o meno, che non erano state toccate nelle 75 date del tour precedente.

Un giro dal nord al sud dello Stivale, un’idea per unire l’Italia che è anche ispirazione per il videoclip di “Anime Impazzite”: diretto da Duilio Scalici, è disponibile in due versioni girate alla Vucciria di Palermo e tra le case di Burano, a Venezia, per raccontare la bellezza e la realtà dei luoghi più popolari.
«Questo di sicuro è il modo migliore di chiudere Ancora Meglio» conclude CIMINI «e di iniziare a pensare a qualcosa di nuovo, visto che ho iniziato a divertirmi e non ho intenzione di fermarmi».

ECCO LE PRIME DATE ANNUNCIATE DEL TOUR
DI “ANCORA E MEGLIO”

22/05 Beltiglio (BN) – Gapè
23/05 Lecce – Cantiere
24/05 S. Salvo (CH) – Beat Cafè
30/05 Modena – EstaOFF
31/05 Nerviano (MI) – Big Bang Music Fest
07/06 Asti – Il Gulla
21/06 Padova – Sherwood Festival
27/06 Boltiere (BG) – Marc Fest
28/06 Abbadia di Montepulciano (SI) – Konka Music Fest
12/07 Bra (CN) – Bra Mon Amour
13/07 Pieve di Cento (BO) – IV Tempo Festival
06/09 Arezzo – Warehouse Decibel Fest

Biografia:

CIMINI è un cantautore calabrese da anni trasferitosi a Bologna, dove riesce a crearsi un piccolo spazio nel contesto musicale indipendente pubblicando due dischi e suonando in giro per l’Italia.

Nel 2016 decide di abbandonare le scene per dedicarsi alla scrittura di nuove canzoni e ne esce fuori un prodotto diverso, che taglia nettamente con il passato e che gli consente di intraprendere un nuovo percorso. I nuovi brani vengono subito apprezzati dall’etichetta Garrincha Dischi, che decide di affidarne la produzione a Nicola Roda (Keaton) ed Enrico Roberto (Lo Stato Sociale).

A novembre 2017, dopo una campagna virale che ha coinvolto numerosi artisti e ha suscitato enorme curiosità e passaparola, esce “La legge di Murphy”, primo singolo del cantautore calabro/bolognese. In seguito vengono pubblicati i singoli “Un’altra possibilità”, “Una casa sulla luna” e “Sabato sera”. L’album “Ancora Meglio“, uscito il 9 Marzo 2018 ottiene un ottimo riscontro dal pubblico e dalla critica, raggiungendo in poco tempo milioni di streaming. Ne segue un tour di 75 date che vede Cimini esibirsi nei più importanti club e festival italiani insieme alla sua band. Con i singoli “A14” e “Tokyo”, pubblicati successivamente ad Ancora Meglio, Cimini prosegue il suo percorso diventando uno degli artisti di riferimento del panorama indipendente italiano.

A maggio 2019 esce la canzone “Anime Impazzite”, accompagnata da una nuova e ultima parte di tour e dalla versione in vinile dell’album contenente tutti i brani pubblicati, a chiudere il cerchio di questo fortunato inizio.