BE A BEAR PREMIATO AL “TOP INDIE FILM AWARDS”

Il videoclip del brano “About Links (feat. Grigio)” di Be a Bear, diretto ed edito dal giovane videomaker bolognese Duccio Parisini, vince il premio “Best Editing” (Miglior Montaggio) – categoria music video – nel ‘Winter Edition 2019’ del festival giapponese Top Indie Film Awards”.
Il regista dichiara: “quando Be a Bear mi ha chiesto di collaborare con lui per questo video ho accettato subito, la sua musica è originale e immediata. L’idea di fare questo determinato tipo di montaggio ha stimolato la mia fantasia, mentre ci lavoravo ho avuto più sensazioni, ci sono immagini anche forti, che fanno riflettere,ed era uno degli obbiettivi che avevamo, sono contento del risultato che stiamo ottenendo nei vari festival.

Il videoclip, prodotto da Alessandro Piccioni, Filippo Zironi e Michele Maraglino, i quali si ritengono “sorpresi e soddisfatti, non ce lo aspettavamo, siamo consapevoli che il video e la musica di Be a Bear hanno uno stampo internazionale, ma arrivare a Tokyo, in Giappone…wow”era in nomination anche nelle categorie “Best Music Video” e “Best Idea Original”, ed è stato proiettato a Tokyo, durante l’evento finale del festival, lo scorso 25 gennaio.

Non è la prima volta che il videoclip, pubblicato nel 2018 e che è presente nel disco Climb Your Time (La Fame Dischi – 2018), riceve apprezzamenti da parte degli addetti ai lavori internazionali E’ stato infatti già selezionato al Cordillera International Film Festival 2019 (U.S.A), al Woodengate International Film Festival 2019 (Romania), al Mozi Motion – iPhone Film festival 2019 (Olanda),  Music Shorts Film Festival 2019 e LiftOff Global Network_First Time Filmmaker Sessions 2019, e nei nazionali Gargano Film Festival 2018Napoli Film Festival 2018Duemila30 Festival 2018 e Cefalù Film Festival 2019.

“E’ una combinazione di scene di vita diverse che vanno a creare piccoli collage stravaganti, un mash up che vuole significare come nella vita sia tutto collegato e niente è lasciato al caso. Il risultato è un susseguirsi di scene surreali che bisogna assolutamente scoprire e intuire”. Queste le parole di Be a Bear, ideatore del videoclip e artista noto per essere il primo nella discografia italiana a utilizzare l’iPhone per comporre, registrare, mixare e, quindi, produrre per intero la propria musica. All’attivo ha due dischi e due ep, usciti per La Fame Dischi e Il Piccio Records.

Di seguito il link per vedere il video www.youtube.com/watch?v=_9uwkT6x8x4