CALIBRO 35

 Mentre in Italia tutta l’attenzione è rivolta su Sanremo, i Calibro 35 piazzano “Stan Lee” – primo singolo estratto dal nuovo album “MOMENTUM” – nella selezione delle migliori tracce del mese di NPR (National Public Radio), il sito che raccoglie il meglio della programmazione musicale di oltre 700 stazioni radio pubbliche statunitensi e uno dei più grandi network USA. Sempre la band pubblica il video live in studio di “Automata”, girato al Laboratori Testone di Milano da Lorenzo Arrigoni.

Il nuovo album “MOMENTUM” dei Calibro 35 è uscito lo scorso 24 gennaio per Record Kicks. La già citata “Stan Lee” e “Fail It Till You Make It” sono i primi due singoli estratti dal disco.

CALIBRO 35 – “MOMENTUM” TOUR

07.02 IT Brescia – Latteria Molloy

08.02 IT Parma – Campus Industry Music

14.02 IT Bologna – Locomotiv club

15.02 IT Padova – Cso Pedro

19.02 IT Milano – Fabrique

20.02 IT Torino – Hiroshima Mon Amour

27.02 IT P.S. Elpidio (FM) – Teatro delle Api

28.02 IT Roma – MONK

29.02 IT Firenze – Auditorium Flog

27.03 IT Cagliari – Fabrik club

28.03 IT Livorno – The Cage

09.04 IT Foligno (PG) – Spazio Astra

10.04 IT S. M. a Vico (CE) – SMAV

03.04 BE Charleroi – Eden

04.04 BE Lessines – Centre Culturel René Magritte

14.04 FR Paris – New Morning

15.04 UK London – Islington Assembly Hall

16.04 UK Manchester – The Deaf Institute

17.04 UK Edinburgh – Voodoo Rooms

23.04 IT Genova – Balena Festival

25.07 IT Locorotondo (BA) – Locus festival (w/ Paul Weller)

“MOMENTUM” rappresenta un nuovo punto di partenza per una delle formazioni contemporanee che più è riuscita a superare declinazioni di genere e forme espressive, mantenendo una personalità totalmente risconoscibile e apprezzata a livello internazionale. Se dal 2007, anno in cui prende il via l’avventura, il sound espresso dalla band si sviluppa indagando in special modo i suoni di un’epoca passata, “MOMENTUM” rappresenta la necessaria svolta per sondare come si possa fare musica al giorno d’oggi: una riflessione sull’attualità, capace di far tesoro di ciò che c’è stato per andare oltre, col fermo intento di realizzare un’opera destinata a rimanere, senza correre il rischio di trasformarsi in una bella foto sbiadita sul fondo di un baule.

Una scelta tutt’altro che scontata per la creatura a cinque teste di Cavina, Colliva, Gabrielli, Martellotta e Rondanini, cinque personalità cardine dell’attuale scena musicale nostrana (e non solo) intenzionate a rimettersi in gioco proprio nel momento in cui si affermano su scala globale, raccogliendo attestati di stima tangibili come i campionamenti ad opera di Jay-Z e Dr. Dre e, ancora, firmando colonne sonore per produzioni cinematografiche da Hollywood al Vecchio Continente, sino alla consacrazione sui principali palchi mondiali accanto a mostri sacri come MuseSharon JonesSun Rae Arkestra e Thundercat.

Se il precedente “DECADE” era la summa di tutto ciò che avevate sentito nei dieci anni precedenti, “MOMENTUM” è il prequel di quello che potrete sentire nei prossimi dieci. Calibro 35 stavolta non è né un orologio che va in ritardo né uno che va in anticipo: questa volta è un orologio fermo che, come dice Lewis Carroll, è più in orario di tutti perché almeno due volte al giorno segna l’ora perfetta.