MISCELA IL NUOVO DISCO DEI MEGANOIDI OGGI ON LINE

Dieci tracce che abbracciano nuove sfumature funk senza abbandonare il sound a cui la band genovese ci ha piacevolmente abituati nel corso degli anni. Scritto da Luca Guercio (trombettista e chitarrista) assieme a Davide di Muzio (cantante), è stato registrato, mixato e masterizzato presso il Tabasco Recording Studio di Sori (GE) con Nicola Sannino, e incarna a pieno la predisposizione naturale dei Meganoidi alla sperimentazione musicale.

 

A due anni dalla pubblicazione di “Delirio Experience”, l’album che ha celebrato i 20 anni di carriera della band, arriva ‘Mescla’, settimo lavoro, registrato, mixato e masterizzato assieme a Nicola Sannino, prezioso collaboratore, ormai parte integrante della squadra. Concepito e scritto tra la primavera e l’estate del 2019, l’album è incentrato sulla necessità di tenere sempre viva la voglia di ricerca interiore: un invito a riflettere su sé stessi, migliorarsi e conoscersi e, allo stesso tempo, in un periodo storico in cui l’intolleranza è spesso protagonista, un invito a conoscere l’altro, tenendo sempre acceso il desiderio di contaminazione e condivisione culturale. Anticipato dal singolo e video ‘Condizione’, Mescla riflette, infine, su quanto siano importanti, soprattutto nella società contemporanea, la lucidità, la capacità di convivere con i propri successi e insuccessi, la consapevolezza di sé.

 

Nati a Genova tra la fine del 1997 e l’inizio del 1998, i Meganoidi hanno portato avanti, anche in questo lavoro, i tratti distintivi di ogni loro progetto: autoproduzione e autodeterminazione artistica.