GARRINCHA LIBERA TUTTI

A distanza di 4 mesi dal precedente “Portami via”, Garrincha pubblica un nuovo capitolo dei suoi Mixtape, giunti così all’ottavo volume con GARRINCHA LIBERA TUTTI. Una raccolta di 12 brani – tra inediti, sorprese e rarità – che quest’anno assume un significato ancora più speciale: un omaggio alla Liberazione e l’affettuoso saluto all’amico Mirko Zagor Bertuccioli.

Dopo qualche anno di sospensione, la decisione di tornare a pubblicare questa raccolta segna una piccola rinascita per Matteo Costa Romagnoli e soci, un invito a guardare avanti senza dimenticare:

«La festa della Liberazione é per noi la festa più bella – spiega il fondatore della label –  In altri anni l’abbiamo festeggiata mettendo tutto il nostro catalogo in free download e abbiamo chiamato questa operazione GARRINCHA LIBERA TUTTI. Tra il 2012 ed il 2014 abbiamo esaurito i 50mila album scaricati in 24 ore, tanto da mandare in palla Bandcamp. Erano gli anni degli mp3, in cui si faceva a gara ad avere l’iPod più capiente.» 

Oggi che tutto è diverso, oggi che viviamo di musica liquida e di playlist, la discografica di stanza a Bologna decide di pubblicare un mixtape che guarda al futuro tenendo le radici ben salde nel terreno da cui tutto è partito. La tracklist, infatti, svela alcune new-entry accanto a rarità ritrovate negli hard-disk del mitico Donkey Studio di Medicina: testimonianze dell’attitudine pionieristica di un collettivo di persone legate a doppio filo da un rapporto umano sincero, e da quella voglia di divertirsi che ha saputo genuinamente conquistare il cuore del pubblico nostrano.

TRACKLIST:

01.  Pesce lesso – GREGORIO SANCHEZ

02.  Ritornare – LILI

03.  Sono un ribelle mamma – LO STATO SOCIALE

04.  Difetti – BORIANI

05.  Vorrei essere ironico – FRISINO

06.  Cuccurucucù – GARRINCHA STAR ALL STARS FEAT.THE BLUEBEATERS

07.  Pastasciutta al pomodoro – EXTRALISCIO

08. Senza di te – AGNELLO

09.  Smettere di fumare – ENDRIGO

10.  Canzone per un mondo meglio – ESPAÑA CIRCO ESTE

11. Buona sfortuna (primo demo) – MATTEO COSTA

12. Vamos a Bailar – I CAMILLAS FEAT. CHEWINGUM