“CERCATROVA”: IL NUOVO SINGOLO DI SASSO

A 8 mesi di distanza dalla pubblicazione su YouTube del brano MUSICA, il cantautore e polistrumentista torinese Anthony Sasso torna con una nuova traccia che parla di rinascita, della perdita in quanto ritrovamento, e che anticipa l’uscita del suo primo album da solista, previsto per il 2022.

Un monito, un invito a cercarsi, a cercare le risposte dentro di sé e, allo stesso tempo, ad uscire e a guardarsi attraverso gli occhi dell’altro.

CERCATROVA è il brano più leggero del disco e al contempo quello che meglio ne racchiude il messaggio.

«La musica è una continua ricerca. Il musicista è un cercatore, non si ferma mai: questa canzone parla di questa cosa qui».

Una riflessione sulla capacità, propria di ogni artista, di saper cogliere le idee nel momento in cui arrivano, stando attenti a non lasciarle svanire. Ma anche sul coraggio di risollevarsi dai momenti di fatica, per conseguire uno stato di coscienza ulteriore su ciò che si è e su quello che si vuole diventare.

«Specchiandoci nell’altro possiamo cercare le nostre risposte. Entrare in contatto con l’altro può aiutarci ad elaborare sentimenti molto profondi, che possono portarci a rinascere. In questo momento in cui tutti ci sentiamo un po’ spersi, anche un sorriso o la comprensione di come veniamo percepiti dalle altre persone può fare la differenza»

SASSO – BIOGRAFIA

Anthony Sasso, torinese di nascita, fin da piccolo vive ispirato dalla musica.
A 5 anni inizia a partecipare ai primi concorsi di ballo e canto, dimostrando sin da subito la sua attitudine e il suo talento, vincendo a soli 12 anni il Karaoke di Fiorello.

Da autodidatta si avvicina alla chitarra e da lì a poco fonda alcuni gruppi che si fanno strada nella scena torinese. Tra questi i Milena Lovesick, un trio post punk in cui incontra Gabriele Ottino (Niagara, Spime.im) e con il quale arriva a suonare su prestigiosi palchi come quello di Arezzo Wave nel 2006 e a vincere il festival di Ritmika nel 2005.

Ma è con il progetto Anthony Laszlo per cui scrive e con cui si esibisce fino al disco d’esordio nel 2015 che si presenta al pubblico dell’intera penisola. Sono oltre 50 le date del primo tour nei principali club italiani come il Monk a Roma, il Circolo Magnolia a Milano e l’Hiroshima Mon Amour a Torino; oltre a numerose partecipazioni a festival come TOdays, Home Festival, Reload Sound Festival e tanti altri.

Nel 2017 con il tour di Andrea Laszlo De Simone esplora nuovi mondi e inizia suonare anche i sintetizzatori. Ed è proprio in occasione di una data del tour a Milano che incontra Federico Dragogna dei Ministri, che gli propone una collaborazione come polistrumentista per il tour “Fidatevi” del 2018 della band.

Ma già da tempo l’idea di realizzare un progetto da solista è nei pensieri di Anthony: dal 2009 ad oggi sono infatti oltre 150 le tracce inedite realizzate e mai pubblicate.

Nel 2019 inizia un percorso di collaborazione con il produttore torinese Alberto Moretti, che arrangia e lavora al mixaggio di diverse tracce. Il progetto SASSO inizia a prendere corpo in sala prove con l’inserimento nella band di Zevi Bordovach alle tastiere (Andrea Laszlo De Simone e Francesco Bianconi dei Baustelle), di Francesco Cornaglia alla batteria (I Monaci del Surf) e Marco Gervino alla chitarra (NonostanteClizia e Tsao!) che partecipano attivamente alla fase artistica e creativa delle tracce.

Il 15 Marzo 2021 viene pubblicato il videoclip di “Musica”, anteprima dell’album in uscita nel 2022.