REDH: 2 OMBRE

“2 Ombre” è il nuovo singolo di Redh, giovane cantautore romano già fattosi notare tra il 2019 e il 2020 con il brano “5 Minuti” – inserito nella Top Viral 50 Italia di Spotify, che lo ha portato sul palco di festival come Roma Brucia e Indiegeno – e con l’EP “Torneremo”.

Redh torna ora con un nuovo brano, una canzone pop con un’impronta rock che racconta la fine di una relazione e che inaugura una fase più matura e consapevole del suo percorso di musicista.

Il brano nasce in seguito alla rottura di una storia, dopo l’ennesima lite, quella definitiva. E porta con sé tutta la malinconia, la rabbia sorda causata dall’impossibilità di continuare a frequentare una persona nonostante l’intensità di un passato condiviso.

“2 Ombre” rappresenta una sorta di spartiacque tra i brani precedentemente pubblicati dall’artista e il suo nuovo percorso musicale, una sfumatura tra due colori, due ombre della stessa persona.

CREDITS BRANO
Matteo Pasqualone (Redh): voce, testo, melodia
Aurelio Tarabella: basso
Luca Taurmino: batteria
Federico Murgia: chitarre
Emanuele Bono: tastiere

REDH – BIOGRAFIA
Redh è un cantautore romano classe 1994. Inizia a muovere i primi passi nella scena musicale della Capitale nel 2017, entrando a far parte del collettivo del BDR Studio, con cui incide le sue prime canzoni. Nel 2019 pubblica in maniera indipendente il suo primo EP, “Torneremo”, che ottiene in poco tempo migliaia di ascolti, grazie soprattutto al singolo “5 Minuti”,  che entra nella playlist Top Viral 50 Italia di Spotify e che lo porta ad esibirsi in diversi live club romani e festival italiani come Roma Brucia e Indiegeno Fest. Tra il 2020 e l’inizio del 2021 pubblica diversi altri singoli e i relativi videoclip realizzati dal regista e attore Valerio Desirò (The Pills, Maccio Capatonda, Wepro, Leo Pari). Nel 2022 Redh torna con il nuovo singolo “2 Ombre”, che traccia una nuova direzione nel suo percorso musicale.