“IF ONLY” il nuovo singolo di Leon Seti.

Scritto da il 19 Gennaio 2022

If Only è una canzone sull’essere costretti a lasciare un posto o una persona che ami, perché ti stanno lentamente facendo a pezzi. “Se solo” la menzione del mio nome bastasse a riempire il vuoto nel cuore di una persona, allora lascerei tutto oggi…Questo è il punto e penso che tutti possano relazionarsi con il mettersi al primo posto una volta ogni tanto“.
Scritto nel 2020 e dedicato alla madre “If Only” è il primo assaggio del nuovo album di Leon Seti previsto per il prossimo autunno. Ballata elettronica scritta da Leon Seti e prodotta da Pancratio “If Only” serve da transizione verso il nuovo album. Dalla profondità del cielo blu cobalto di “Cobalt” alla foresta incantata.
I pad e il beat che evocano calma e luce sono contrastati da un testo sugli effetti della depressione. Quando una persona vicina è affetta da depressione, gli effetti cominciano ad influenzare anche gli altri. Ci si sente intrappolati senza possibilità di fuga per paura di fare del male. “Gravity has no pity”, la gravità non ha pietà e a volte non lascia vie di scampo. “Se solo la luce si trasportasse con un nome” e fosse abbastanza dirlo per sentirsi meglio, sarebbe più facile andarsene da situazioni tossiche. 

Il video, che accompagna l’uscita del singolo, è stato girato in Toscana da Manuel Caparco e Gilbert Mormoe. Nel video la lotta interiore, del “se andarsene o restare”, è espressa attraverso l’uso di due location opposte: un campo simbolo di libertà e una casa cupa abbandonata nel bosco. Leon è costantemente in conflitto con sé stesso e si porta appresso uno specchio per cercare di ritrovare la propria identità, come se non riuscisse a vedersi. Alla fine del video Leon se ne va dalla casa e nell’abbandono segue una mano nella boscaglia. Inizia la nuova era e la foresta si fa più cupa.
If Only“, come tutto il progetto, è stato scritto da Leon Seti e prodotto da Pancratio ad O.T.T.A. Res Lab. La voce è stata registrata al 360 Music Factory sotto la supervisione di Andrea Pachetti. Fotografia di Giada Franzoni.

Leon Seti è il progetto nato dalla mente e dalla voce di Leo Baldi, che scrive ogni canzone della sua discografia. Ha pubblicato l’EP “Talking Shadows” nel 2016, il mixtape “Genuflection” nel 2017 e l’album “Cobalt” nel 2019. Dal tardo 2019 lavora con il produttore Pancratio (Gian Luigi Mendozza) ad un nuovo progetto. Scrive da un posto molto personale, principalmente sulla depressione e il suo percorso di vita. Seti è stato trasmesso dalla BBC ed è apparso su Billboard. Il suo album “Cobalt” è apparso alla numero 1 delle classifica elettronica Itunes italiana.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background